Il futuro del servizio clienti (VIDEO)

 
  Proprio pochi giorni fa BlackBerry ha mostrato in un video quale impatto potrebbe avere la tecnologia mobile nel futuro del servizio clienti. Il video proposto mostra come il Customer Service potrà essere integrato con i social network e i moderni device per offrire il meglio ai clienti e per migliorare la...   segue »

I canali preferiti dai consumatori per le richieste di assistenza

0

Canali richiesta servizi assistenza

Nella recente “indagine sul comportamento d’acquisto del cliente multicanale” realizzata da eCircle e CFI Group in collaborazione con Consorzio Netcomm, è stato evidenziato un profilo aggiornato dei consumatori nell’era della multicanalità, offrendo una visione completa sui comportamenti dei clienti nelle diverse fasi del processo di acquisto.

Un dato rilevante che è emerso dall’interessante studio è che nella fase post acquisto molti sono i clienti che svolgono attività social, che si scambiano commenti e opinioni sul prodotto/servizio acquistato, sfruttando i nuovi canali multimediali, ma al momento del presentarsi di un problema i canali di richiesta assistenza rimangono in prevalenza la telefonata, la mail e il recarsi direttamente nel punto vendita.

All’interno del sito di eCircle, dove è stata presentata l’indagine, è possibile scaricare l’intero studio, sviluppato e argomentato in tutte le sue parti.

Vai alla sorgente dell’articolo

 

Parts & Service di Fiat Group Automobiles al Motor Show 2011

0

Fiat Parts & Service

Parts & Service di Fiat Group Automobiles partecipa al Motor Show di Bologna 2011 in programma dal 3 all’11 dicembre.

Parts & Service di Fiat focalizza l’attenzione su due aree di grande valore: accessori e assistenza con la nuova formula di “Estensione di  Garanzia” allungando fino a 8 anni l’assistenza completa del proprio veicolo Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Jeep.

Il pubblico potrà ammirare una selezione di accessori disponibili per i modelli che maggiormente si prestano ad essere personalizzati: Alfa Romeo Giulietta, Alfa Romeo Mito, Fiat 500, Lancia Ypsilon e Jeep Wrangler.

Vai alla sorgente dell’articolo

 

Le strategie social nel Post Vendita

0

social media service

L’ascesa dei social media ha avuto un forte impatto nella quotidianità di ogni individuo e oggi i social media stanno modificando anche il modo di relazionarsi al Post Vendita.

Nel panorama competitivo di oggi, il servizio clienti è più importante che mai. La brand reputation di un’azienda non è mai stata così preziosa. Vale la pena sottolineare che lo sforzo economico per acquisire un nuovo cliente è triplo rispetto alla fidelizzazione di uno vecchio. E allora un buon servizio clienti è un ottimo strumento per fare ciò.

Statistiche alla mano le grandi aziende non stanno sfruttando queste opportunità. Ma qualcosa sta cambiando. La spinta innovativa sta venendo proprio da oltre oceano, dove si stima che entro la fine del 2011 oltre il 75% delle  aziende Statunitensi prevede di implementare in maniera attiva i social media per il servizio clienti. E’ una reazione naturale di adattamento alle vecchie regole del gioco che stanno mutando. Con i social media si potrà andare incontro alle esigenze del cliente in tempo reale, mostrando dedizione e trasparenza verso il cliente.

Questo vuole essere solo un punto di riflessione, un approccio su come sfruttare l’esperienza di un mercato che volente o nolente è avanti di qualche anno rispetto a quello europeo, e allora si può rubare e imparare molto da questo e usare le esperienze altrui per ottenere qui in vantaggio competitivo.

Due figure interessanti stanno cavalcando l’onda e perseguendo questo approccio, sono Gina Debogovich direttore social media presso BestBuy e Baochi Nguyen il social media manager di Boingo.

 

Piaggio Prime, post vendita di eccellenza

0

gruppo piaggio post vendirta eicma 2011

All’EICMA 2011 – il 69° Salone  Internazionale del Motociclo di Milano – Piaggio, nota azienda leader europea nel mercato delle 2 ruote, ha presentato una evoluzione  significativa del proprio servizio after-sales.
Il logo Piaggio Prime, dal 1° gennaio 2012, identificherà i centri assitenza certificati che possono garantire un livello qualitativo superiore nei servizi di assitenza.

Molto interessante il tool P.A.D.S (Piaggio Advanced Diagnostic System) per la diagnosi dei veicoli.
Oltre che essere utilizzabile come fonte di informazioni per i problemi dei vari modelli di veicolo e oltre a guidare il centro assistenza nella eventuale  risoluzione degli stessi, P.A.D.S. può essere utilizzato anche come collettore di dati. Esso può infatti registrare i dati di utilizzo anche per un mese di attività del veicolo. Dati che poi possono essere utilizzati dal centro assistenza per la risoluzione del problema.

Vai alla sorgente dell’articolo